COme dice l’attore Ryan Raynolds sarai “Michaelbaynnizzato”.

Michael Bay, regista di The Rock, Pearl Harbour, Transformers e Bad Boys, se ne esce fuori con un film completamente di effetto scenico mozzafiato. Studia completamente scena per scena per rendere tutto clamoroso e tenerti attaccato alla poltrona o divano di casa per tutto il film.

Sono proprio le immagini e la sceneggiatura con battute decisamente disarmanti che ti tengono sveglio per tutto il film. UN film che solo alla fine dici ti chiedi cosa ho visto, senza aver perso un secondo di azione tenendo il livello di attenzione altissimi per tutto il tempo.

La parte delle riprese a FIrenze sono spettacolari, dove tutti e 6 i protagonisti vengono introdotti nella loro prima missione e per la loro abilità. Sembra quasi che l film voglia non essere l’ultimo solo da come vengono elencati d’inizio film.
La trama molto semplice. Un cattivo dittatore e loro devono sventare il suo potere. Semplice ed efficace, anche un bambino ci arriverebbe. Infatti ha puntato completamente alla fantastica resa di effetti speciali e bombardamenti.

Ma non solo, possiamo parlare della pubblicità avvenuta grazie all’attore principale che nel film non prende nemmeno tanto le parti? È vero, sembrava un film incentrato su Ryan, invece tutta la banda ha il suo ruolo e questo lo rende ancora più fluibile e gioioso. NEssuno dei 6 ha un ruolo davvero “importante”, ovvero, sono tutti protagonisti. Il che rende il film ancora più eccitante.
Ma torniamo sulla pubblicità. IL marketing ha fatto la sua parte, e anche Ryan. COn tanto di promozione sui social e video divertenti che hanno fruttato non poco al film e alla curiosità di tutti. Infatti le visualizzazioni sono arrivate alle stelle in pochissime ore.

Beh, che dire, avere un grande influencer che riesce a vendere Gin di non pregiata qualità e mandarlo al primo posto tra le visibilità, aiuta anche un film con un regista come Michal Bay, già di nome un pò conosciuto, a promuovere un film ben riuscito e facilmente.